OPPORTUNITA’
L’essere umano a una potenzialità teoricamente illimitata, tale che se ben gestito è in grado di moltiplicare la propria produttività o meglio la propria performance. Non sempre le aziende sono consapevoli che la qualità e motivazione delle proprie risorse possono rappresentare un autentico vantaggio competitivo
Questa visione miope comporta una visione statica della gestione delle risorse umane senza valutare tutte le strategie e azioni che possono migliorare la performance individuale a tutti i livelli della gerarchia.
Da qui nasce la necessità di fare un accurato check-up che permetta alle aziende di prendere coscienza della importante opportunità che si presenta nell’avviare strategie vincenti sulla gestione del personale.
Anni di esperienza aziendale hanno portato a identificare i fattori che incidono sulla performance individuale dei collaboratori e che pertanto ogni azienda deve conoscere e applicare. Tra questi:
esiste una stretta correlazione tre Job Satisfaction (soddisfazione al lavoro) e performance individuale. Teniamo presente che la soddisfazione è alla base della motivazione umana.
La performance nel lavoro è più elevata se il collaboratore condivide gli obiettivi da raggiungere e se questi vengono monitorati.
Più alte e realistiche sono le aspettative aziendali e del proprio capo, più elevata è la performance.
Più efficace è la supervisione dei Capi più elevata è la performance.
La performance è correlata alle competenze (conoscenze e soft skills) e alla motivazione, pertanto le aziende che più investono in motivazione e sviluppo hanno i risultati migliori.

FINALITA’
Aiutare i partecipanti a prendere coscienza delle proprie aree di forza e di debolezza nell’organizzazione aziendale e nella definizione di strategie sulla gestione e sviluppo delle risorse umane.

MATERIALI
Ogni partecipante riceverà un manuale di esercitazioni e griglie di autovalutazione, successivamente al corso saranno inviate al partecipante alcune slide proiettate durante il corso.

METODO DI LAVORO
Change utilizza la metodologia formativa chiamata “metodo induttivo” che si basa su un coinvolgimento massimo del partecipante che diventa “attore” del processo formativo.
Il presente corso inoltre va ad analizzare le situazioni aziendali attraverso case studies e casi reali.

PARTECIPANTI
Tutti coloro che a vario titolo sono chiamati ad ottenere i migliori risultati e a determinare le strategie e gli obiettivi aziendali. Tra questi:
Titolari d’azienda,
Responsabili HR,
Direttori
Responsabili di linea

DURATA
1 g.

PROGRAMMA
La cultura aziendale: Vision, Mission, Valori e cultura comportamentale
La struttura organizzativa: l’organigramma, le job description
Il management del personale: le strategie HR,
La selezione del personale: il team di selezione
La gestione per obiettivi e la valutazione delle prestazioni
La supervisione del personale (la cultura della leadership): supervisori consapevoli del ruolo, le capacità manageriali e la credibilità dei supervisori.
Lo sviluppo del personale (formazione e valutazione del potenziale): il piani formativo, il coaching; l’efficacia degli interventi formativi
Il clima aziendale: come valutarlo.

Prodotti correlati